X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

La SmartCity

Il concetto di smart city, la città intelligente che sfrutta Internet e le altre tecnologie per migliorare la qualità della vita, si sta diffondendo e concretizzando sempre più, rivoluzionando l’approccio a salute, trasporti e lavoro.

Un concetto che sta acquisendo una sempre maggior importanza è l’Internet of Things (IoT), un paradigma tecnologico affascinante, che alimenta promesse e aspettative. L’IoT rappresenta una possibile evoluzione nell'uso della Rete, vista come estensione di Internet al mondo degli oggetti, che possono acquisire una propria identità nel mondo digitale, si rendono riconoscibili, possono essere localizzati e acquisiscono intelligenza, grazie al fatto di poter comunicare dati su di sé e accedere ad informazioni fornite da altri, hanno capacità di interazione con l’ambiente circostante e di elaborazione dati.

Obiettivo dell’IoT è fare in modo che il mondo elettronico tracci una mappa di quello reale, dando un'identità elettronica agli oggetti e ai luoghi dell'ambiente fisico. Questo grazie a microcalcolatori e sensori “embedded” che li rendono capaci di comunicare con il mondo esterno, creando delle reti wireless che sono a loro volta interconnesse con Internet.

 

Numerosi sono i campi di applicazione: dai processi produttivi alla logistica, dall’infomobilità all'efficienza energetica, dall'assistenza remota alla tutela ambientale.

Il mondo degli oggetti intelligenti non è lontano, come potrebbe sembrare, numerosi sono i progetti in Italia e nel mondo, basti pensare, per fare solo alcuni esempi, ai contatori intelligenti di luce e gas, alla diffusione di SIM che trasmettono solo dati, quindi connesse ad oggetti, ai sistemi di video sorveglianza.

 

La Smart City è un esempio di applicazione concreta dello IoT: una visione completamente nuova del concetto di città, intesa come insieme di flussi informativi e reti di relazioni e comunicazioni, fisiche e digitali, caratterizzate dalla capacità di creare capitale sociale, benessere per le persone, migliore qualità della vita.

 

Smart è una parola inglese di difficile traduzione: brillante, intelligente, svelto sono tutti termini validi e che ben rappresentano l’ideale di una città, soprattutto metropolitana.

La Smart City sfrutta le nuove tecnologie per tenersi aggiornata e mettere tutti in rete, ma è anche un luogo a basso impatto ambientale, dove ci si muove agevolmente, non c’è traffico congestionato, si usa il meno possibile l’auto accedendo ai servizi amministrativi, comunali, commerciali o sanitari stando comodamente seduti sulla poltrona di casa. Spostarsi è facile perché si sa con la precisione del minuto quando passa l’autobus o il tram, il lavoro può essere svolto direttamente da casa, agevolando le madri lavoratrici, le lezioni scolastiche possono essere seguite da casa anche dallo studente ammalato, la telemedicina viene incontro alle difficoltà di movimento delle persone anziane.

 

La Smart City riesce a conciliare e soddisfare le esigenze dei cittadini, delle imprese e delle istituzioni, in particolare nei campi della comunicazione, della mobilità, dell'ambiente e dell'efficienza energetica.

Il punto focale è l’attenzione ai bisogni delle persone, la gestione oculata delle risorse, la ricerca di uno sviluppo sostenibile e della sostenibilità economica, la riduzione degli sprechi negli ambiti più disparati, che vanno dal settore energetico a quello della gestione dei rifiuti, riducendo l’inquinamento, grazie anche ad un miglioramento della pianificazione urbanistica e dei trasporti.

 

Sostenibilità, vivibilità urbana e dinamismo economico sono gli obiettivi di una città intelligente.

 

In questo ambito rientrano tanti diversi aspetti di primaria importanza nella vita di ogni giorno: efficienza nell’uso delle risorse energetiche e idriche, monitoraggio e controllo dell’impatto ambientale con misurazione del livello di inquinamento dell’aria e dell’acqua, gestione del traffico, gestione semaforica, rete viaria, illuminazione stradale, informazioni aggiornate sul traffico, gestione dei parcheggi, gestione e localizzazione mezzi di trasporto pubblico, monitoraggio del flusso di viaggiatori, controllo ambiente domestico e lavorativo, servizi al cittadino e al turista, controllo del territorio con videosorveglianza e individuazione di situazioni di pericolo, raccolta rifiuti con identificazione e monitoraggio del livello di riempimento dei cassonetti, assistenza sanitaria, pubblica sicurezza e molto altro.

Richiedi info