X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

Rennes (F)

Display lcd in una smartcity francese per informare i viaggiatori sugli autobus in arrivo.

0101
Obiettivo

Divulgare ai cittadini informazioni relative al passaggio degli autobus mantenendo bassi consumi - Integrare i nuovi dispositivi con l’arredo urbano già esistente - Emettere annunci sonori da parte dei dispositivi di visualizzazione, per agevolare anche i viaggiatori ipovedenti

Risposta

Per la realizzazione del progetto sono stati utilizzati i display a lcd, equipaggiati con un modem GPRS, per la comunicazione con il Centro di Controllo, ed alimentati da pannelli solare o rete elettrica pubblica. Per agevolare le persone ipovedenti, a bordo di ogni dispositivo, è stato installato un sistema di Text-To-Speech.

Vantaggi
  • Bassissimi consumi energetici
  • Visibilità anche notturna grazie alla retroilluminazione a LED
  • Possibilità di visualizzare da 1 a 4 righe di informazioni
  • Comunicazione via GPRS/HSDPA
  • Struttura in alluminio verniciato
  • Design raffinato ed elegante
  • Installazione sotto pensilina

Case Study Rennes (F)

Nella cittadina francese di Rennes, capoluogo della Bretagna e sede di un importante polo universitario, Solari di Udine ha installato 220 display di fermata a LCD.

 

La finalità perseguita con la realizzazione di questo sistema è la divulgazione di informazioni che aggiornino i passeggeri, in tempo reale, sui passaggi degli autobus nelle diverse fermate, con un occhio di riguardo verso i consumi e l’integrazione dei dispositivi con l’ambiente circostante e l’arredo urbano già esistente.

 

Oltre a ciò, per agevolare anche i viaggiatori ipovedenti, il progetto ha previsto pure la gestione di annunci sonori, emessi dagli stessi dispositivi utilizzati per la visualizzazione.

A tale scopo, a bordo di ogni dispositivo, è stato installato un sistema di Text-To-Speech in grado di enunciare il contenuto visualizzato sul display stesso.

Questa funzione è attivabile, da parte dell’utente, tramite un telecomando a infrarossi, fornito specificamente alle persone ipovedenti.

 

I display sono stati equipaggiati con un modem GPRS per il collegamento con il Centro di Controllo.

 

I dispositivi installati forniscono un servizio continuo, essendo attivi 24 ore su 24, e, per ottimizzare i consumi energetici, fanno ricorso, come fonte di alimentazione, all’energia solare, prodotta grazie a pannelli solari a corredo, oppure alla rete elettrica utilizzata, durante la notte, per l’illuminazione pubblica.

Approfondisci

Richiedi info

Prodotti utilizzati

Display a LCD